Si sente parlare sempre più frequentemente dei marketing Bot come prossima next-big-thing nel panorama online. Vediamo oggi cosa sono e scopriamo 5 interessanti esempi di Bot da integrare nella tua strategia di marketing.

Innanzitutto definiamo i BOT: la parola deriva da “robot” e in questo caso ci si riferisce a programmi scritti per dialogare con gli utenti a seguito di richieste di informazioni.
Il loro utilizzo è sempre più diffuso, partendo dal customer care per passare ai social ed alle App: Telegram è stato uno dei primi ad implementarlo in maniera massiva, Mark Zuckerberg ne ha annunciato l’arrivo su Messenger più di un anno fa e molte aziende stanno iniziando ad utilizzarli all’interno della loro strategia di marketing.
1. Crashlytics
Si tratta di un sistema di reporting di “crash” e problemi molto ben fatto e leggero, utile per far risparmiare il tempo che normalmente si impiega per capire esattamente da dove proviene il problema e cosa li causa. Crashlytics consente di identificare la linea esatta di codice che ha creato il problema ed è integrabile con Slack.
iOS – https://fabric.io/kits/ios/crashlytics/summary
Android – https://fabric.io/kits/android/crashlytics/summary
2. DBot
Sempre riguardo Slack segnaliamo DBot, creato per effettuare controlli di sicurezza nelle conversazioni in Slack, avvertendo gli utenti se ci sono contenuti dannosi. Le sue funzioni principali sono di fare una scansione di URL, file ed indirizzi IP all’interno delle conversazioni rendendo più facile eseguire controlli di sicurezza.
Integrazione con Slack – https://slack.com/apps/A06KY3VLY-dbot-by-demisto
3. GrowthBot
Si integra anch’esso con Slack, oltre che con Messenger, ed è una sorta di assistente marketing e statistiche virtuale. Connettendosi a Google Analytics saprà aiutarti a trovare le informazioni necessarie in tempo reale riguardo ad esempio dati di traffico, informazioni aziendali o addirittura fare previsioni.
Integrazione con Slack – https://slack.com/apps/A1JUFE7PA-growthbot
Integrazione con Messenger – https://www.messenger.com/t/growthbot/
4. Meekan
Delle volte è complicato incrociare tutte le agende per fissare una riunione, vero? E quanto tempo si perde? Meekan ti aiuta proprio in questo, ovvero sincronizzando con i calendari di tutti per trovare un momento in cui tutte le parti sono disponibili. Ma le sue capacità non sono limitate alle riunioni.
Integrazione con Slack – https://meekan.com/slack/
Altre integrazioni – https://meekan.com/hipchat/
5. Mya
Trovare il migliore talento per la tua squadra non è mai un compito facile. Infatti, l’84% dei professionisti delle risorse umane segnalano spesso scarse competenze da parte dei candidati. Mya è programmato per aiutarti a ricercare i migliori candidati rivolgendo loro le giuste domande in modo da non avere brutte sorprese!
http://trymya.io/