[:it]velocita-email-marketing
I Big Data sono un’interessante opportunità per le aziende, ma per far sì che lo sia davvero è necessario che la tecnologia sia abbastanza veloce nel permettere di utilizzare questi dati in maniera redditizia.
I dati dei propri clienti sono il carburante per un’impresa e l’attenzione da porre su questo aspetto deve essere sempre maggiore, perché sempre più complessi e profondi sono i dati statistici a disposizione. Qui entra in gioco però anche un altro fattore: la velocità nell’email marketing.
Ammettiamo che la vostra azienda venda ombrelli: poiché a nessuno interessa acquistare ombrelli nel momento in cui nella propria zona c’è il sole, è importante capire quali saranno le zone nelle quali si verificheranno prossimamente pioggia e temporali, in modo da anticipare l’evento con una bella email ai vostri clienti correttamente profilati. Essere pronti e immediati sarà fondamentale per il successo della vostra campagna email.
Fin qui tutto ok. Ma quanto tempo è necessario per filtrare i dati dal vostro database?
Se la piattaforma è performante e rapida pochi minuti, se invece utilizzate un sistema datato, non user-friendly oppure complesso potranno servire ore o addirittura giorni. E, in quest’ultimo caso, la vendita dei vostri ombrelli non sortirà successo, dato che probabilmente il tempo sarà già cambiato in quella zona.
Questo ci fa ragionare su quanto sia utile utilizzare i big data, cercando però di essere rapidi e veloci nel loro utilizzo.
Le statistiche più diffuse segnalano 3 tra i fattori di una possibile lentezza del flusso di email marketing:
La mancanza di capacità di analisi dei dati, sia a livello di conoscenza che di database, che spesso non offre la profondità di analisi necessaria
La lentezza di calcolo dei dati e quindi di generazione delle profilazioni legate alla segmentazione del database
L’inadeguatezza delle piattaforme di invio, spesso non facili da utilizzare e non pronte ad accogliere alti volumi di dati
I consumatori vogliono interagire sempre di più con aziende che si preoccupano di loro in tempo reale. Ma per arrivarci i marketers devono rivedere le loro tecnologie e cercare soluzioni che ospitino le esigenze che il mercato richiede.
Se sei alla ricerca di una piattaforma di email marketing semplice da usare, affidabile e veloce prova beMail.
 [:]