Il successo dell’email marketing è in gran parte dovuto al ROI che è quasi sempre maggiore rispetto ad ogni altro media o tipologia di lead generation.

Secondo il decimo Email Marketing Industry Report, realizzato in associazione con Adestra, il 73% degli oltre 1.100 partecipanti alla ricerca ha confermato che l’email marketing ha garantito un ROI migliore rispetto alla SEO per il proprio business. Il dato del 2015 era 66%, in crescita quindi quest’anno di 7 punti percentuali.
Gli intervistati reputano le loro campagne di email marketing decisamente soddisfacenti per oltre il 56% degli intervistati (contro il 41% dell’anno scorso) e che questi risultati hanno portato a maggiori investimenti in questa tipologia di marketing (dal 13% del 2015 al 15% da investire del 2016).
Questi dati hanno ampi margini di miglioramento in quanto l’83% delle aziende intervistate ha affermato di non aver segmentato correttamente il proprio database, segnalando come fosse un aspetto sicuramente da migliorare, mentre la personalizzazione delle email viene effettuata dal 35% degli intervistati.
Il mobile rappresenta inoltre il 40% delle aperture, con una crescita esponenziale nei prossimi mesi che porterà ad una migliore ottimizzazione delle email per i device mobili.
Un mezzo, l’email marketing, che appare ancora decisamente efficace se utilizzato al meglio, in un periodo che vede un stallo degli investimenti da parte delle aziende sui social media.