Uno dei settori dove l’email marketing è più diffusa ed utilizzata con profitto è quello finanziario, che negli ultimi mesi ha avuto una crescita costante, grazie a transazioni che negli Stati Uniti cubano 7,19 miliari di dollari, con un aumento del 14,5% rispetto all’anno scorso. Lo stesso andamento lo abbiamo in Italia, con numeri ovviamente più contenuti ma con una crescita che si assesta su questi livelli percentuali.
In questo settore SMS e email dinamiche sono veri e propri canali sia di marketing che di comunicazione, con l’obiettivo di fidelizzare il cliente mantenendo un ROI elevato grazie anche alla fruizione da mobile. Questo pur dovendo operare all’interno di una legislazione in continua evoluzione.
Vediamo alcuni esempi su come utilizzare le email dinamiche per migliorare l’engagement, aumentare il traffico e aumentare le conversioni.
Consumer Finance – Marketing delle carte di credito
email-marketing-bancario
Le carte di credito ed i suoi incentivi sono di vitale importanza per il successo delle iniziative bancarie e portano con sè una grande quantità di lavoro nella raccolta dei dati necessari ad un programma di successo. Il messaggio da proporre in questo caso deve essere semplice, preciso ma attraente, oltre che soprattutto tempestivo. La personalizzazione può essere un elemento molto efficace, in quanto in media garantisce tassi di apertura più alti del 29% e tassi di clic più alti del 41% rispetto alle email non personalizzate (fonte: Experian). Questo vale sia per le email inviate che per il nome sulla carta di credito, particolarmente apprezzato dall’utente. L’email personalizzata e dinamica può essere inoltre utilizzata per inviare aggiornamenti in tempo reale in riferimento per esempio ai cambiamenti del TAEG.
Retail Banking
email-marketing-finanziario
Una delle sfide più importanti per questo settore è fornire ai propri clienti informazioni in filiale con quelle via digitale in maniera integrata, in modo da aumentare il livello di digitalizzazione e di andare incontro alle richieste sempre crescenti dei propri clienti che vogliono un approccio più innovativo e vicino alle proprie esigenze da parte della banca, spesso bloccata in un mondo di e-mail “istantanee” che mostrano informazioni sul conto in maniera davvero statica.
Per migliorare l’esperienza dell’utente, le banche potrebbero fornire dati in tempo reale e geo-localizzati, particolarmente apprezzati dall’utenza mobile.
Gestione delle risorse
lead-generation-banca
L’asset management richiede un delicato equilibrio tra la personalizzazione e le promozioni. Questo viene utilizzato quando i consumatori sono più strettamente connessi alla persona che gestisce personalmente i suoi beni. Questo equilibrio di contenuti serve a convincere i clienti di essere seguiti in maniera personale e con la massima cura e viene consigliato pertanto di personalizzare il nome e il numero di telefono del broker per sottolineare questo e dare un collegamento con un consulente finanziario semplice e veloce. La grandezza dei pulsanti con il numero telefonico deve variare in base alle apertura da desktop e mobile.
Intermediazione on-line
marketing-intermediazione
Nel brokeraggio i clienti necessitano informazioni in real time e massima chiarezza dei dati. Questi dati non possono mancare ma ben si abbinano ad annotazioni personali dei broker, foto ed informazioni di contatto, quasi come fosse una sorta di interfaccia dove il broker aggiorna in tempo reale, con commenti e spiegazioni, il cliente. In questo modo è possibile inoltre inserire una sorta di ticket personale che si aggiorna ogni volta che un’email viene aperta con l’ultimo prezzo del titolo che è interessante per il cliente.
Programmi di fidelizzazione
fidelizzazione
I consumatori amano i loro programmi di fidelizzazione delle carte di credito. Amano guadagnare punti, miglia ed ottenere rewards. Per il marketing finanziario, questi programmi aiutano a mantenere i clienti attivi e f elici e sono un mezzo per capire di più sui clienti in modo da pensare a nuove strategia di marketing. Che cosa preferiscono? Come decidono di agire? Cosa potrebbe portarli a fare di più? Grazie al web cropping la banca può fornire aggiornamenti tempo reale ai propri clienti anche sui programmi di fidelizzazione. I clienti vedono in tempo reale quanti punti hanno guadagnato e quali sono le ricompense disponibili.